ARREDAMONT, LA FIERA DELL’ARREDARE IN MONTAGNA DAL 28 OTTOBRE AL 5 NOVEMBRE ALLE FIERE DI LONGARONE (BL)

Riceviamo e pubblichiamo.
Arredamont, la Mostra dell’arredare in montagna, vi da’ il benvenuto alla sua 40^ edizione. Un’esposizione completa e moderna dedicata all’arredamento, ai complementi, ai tessuti e all’oggettistica delle case di montagna. L’evento è dedicato a chi vuole arredare la propria abitazione e agli operatori del settore turistico sempre più attenti all’arredamento delle proprie strutture ricettive.

Arredamont, compie quarant’anni, un traguardo di assoluto prestigio per una manifestazione che ha svolto un ruolo concreto quale vetrina promozionale e che ha contribuito alla crescita di numerose realtà produttive e commerciali medio-piccole, con ricadute di immagine su tutto il territorio bellunese. Nata nel 1978, da una felice intuizione della commissione ORMAF, ha visto, anno dopo anno, accrescere l’interesse attorno a sé, diventando un evento fieristico altamente specializzato, di indiscussa valenza nazionale, unico nel suo genere, probabilmente a livello europeo, fortemente atteso dagli operatori e dal grande pubblico. Un successo che si fonda innanzitutto sul diretto collegamento con il tessuto economico delle limitrofe aree di montagna, dove si registra la presenza di qualificate aziende specializzate, con particolare riguardo alla lavorazione del legno, con produzioni di alta qualità, su misura o in piccole serie. Un appuntamento unico nel suo genere in Italia appunto, che propone ai visitatori le novità del settore arredamento presentando prodotti originali accanto ai mobili e complementi d’arredo tradizionali. All’interno di Arredamont, camminando fra i numerosi stand, si possono trovare oggetti particolari e spunti per caratterizzare le situazioni più diverse: dall’angolo del soggiorno di casa alle camere moderne realizzate con legni antichi. Cornici su misura con essenze particolari di legno, oggetti di design, particolari di rustiche case di montagna, tessuti pregiati e rari: ed anche quello che non è usuale, ad Arredamont, lo si può trovare. Protagonista indiscusso rimane il legno che gli artigiani trasformano in vere e proprie opere d’arte: boiserie, mobili nuovi e tradizionali, ristrutturazioni con antichi legni ed anche costruzioni con nuovo legname. In fiera, assieme al legno, trovano spazio anche gli altri materiali naturali: pietra, ferro e lana lavorati nelle terre di montagna. La passione per la lavorazione del legno e dei materiali naturali crea complementi d’arredo che soddisfano i sogni dei clienti, creazioni realizzate non solo con le mani ma soprattutto con la mente e il cuore…è questa l’anima di Arredamont.

 

RedazioneARREDAMONT, LA FIERA DELL’ARREDARE IN MONTAGNA DAL 28 OTTOBRE AL 5 NOVEMBRE ALLE FIERE DI LONGARONE (BL)
Leggi tutto...

EIN PROSIT ALLA PARTENZA, DAL 19 AL 22 OTTOBRE IN VALCANALE

Prende il via giovedì 19 ottobre a Tarvisio e Malborghetto (Ud) la diciannovesima edizione di Ein Prosit, lo straordinario evento enogastronomico organizzato dal Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, considerato dalla critica di settore il principale del Nordest, in grado di richiamare appassionati e gourmand da tutta Italia e da diverse località oltre confine, in primis dalle vicine Austria e Slovenia, occupando per l’intero fine settimana tutte le strutture ricettive del comprensorio del Tarvisiano.

Saranno le contaminazioni enogastronomiche il tema portante di questa nuova edizione – in programma sino a domenica 22 ottobre – caratterizzando tutti gli appuntamenti della rassegna, più di 100 tra la mostra assaggio, le degustazioni guidate, i laboratori dei sapori con gli chef stellati (a cura di Enzo e Paolo Vizzari delle Guide dell’Espresso), le cene nelle case e nei ristoranti con grandi chef italiani e internazionali e gli incontri ravvicinati con 150 tra i più importanti produttori del panorama enogastronomico italiano e internazionale, con una particolare attenzione alla valorizzazione dei gusti regionali.

RedazioneEIN PROSIT ALLA PARTENZA, DAL 19 AL 22 OTTOBRE IN VALCANALE
Leggi tutto...

KONNER E CASTELLO DI BUTTRIO: LA VOLONTA’ DI OFFRIRE IL MEGLIO DAL FVG

Parebbero due ambiti completamente differenti. Quello della costruzione di elicotteri e quello della ricettività e della ristorazione. Ed invece, gli aspetti in comune sono molti. In primis: la ricerca dell’eccellenza sempre e comunque. E’ quanto vale per Sergio Bortoluz, titolare della Konner di Amaro, azienda geniale, nella creazione di elicotteri, con un brevetto straordinario sulle turbine (le più leggere al mondo), e Alessandra Felluga, signora dei vini del noto casato di famiglia, ma soprattutto, proprietaria del Castello di Buttrio, magione alle porte di Udine, fra le colline di vigneti, ora albergo per palati fini.

 

RedazioneKONNER E CASTELLO DI BUTTRIO: LA VOLONTA’ DI OFFRIRE IL MEGLIO DAL FVG
Leggi tutto...

DALLA VALCANALE LE COMPOSTE DI FRUTTI ROSSI FIRMATE LUIGI FALESCHINI. UNA DELIZIA TIPICA

Luigi Faleschini, il noto produttore di frutta e ortaggi biologici in Valcanale lancia sul mercato un nuovissimo prodotto completamente realizzato in Valcanale.
Le composte a base di piccoli frutti da raccolta aziendale, dolcificati con l’agave.
Si tratta infatti di confetture a base di frutti rossi coltivati in territorio montano, con uno speciale dolcificante: l’agave. Un connubio innovativo per le produzioni di valle, ma estremamente attuale, per il mercato. Apprezzate dal consumatore.
RedazioneDALLA VALCANALE LE COMPOSTE DI FRUTTI ROSSI FIRMATE LUIGI FALESCHINI. UNA DELIZIA TIPICA
Leggi tutto...

ALLA RICERCA DI IDEE ARCHITETTONICHE PER MIGLIORARE L’INGRESSO IN CARNIA

E’pubblico sulla piattaforma digitale www.concorsiarchibo.eu/portadellacarnia gestita dall’ordine degli architetti di Bologna, il bando di concorso “Porta della Carnia”: il contest ideato e promosso dal Carnia Industrial Park, rivolto a liberi professionisti, italiani o stranieri, iscritti nei rispettivi albi professionali: ingegneri, architetti o gruppi multidisciplinari composti da progettisti, designer, creativi, artisti urbani con almeno un componente ingegnere o architetto iscritto all’albo.

RedazioneALLA RICERCA DI IDEE ARCHITETTONICHE PER MIGLIORARE L’INGRESSO IN CARNIA
Leggi tutto...