PRAMOLLO, IL SINDACO DI PONTEBBA BUZZI: ‘NOI CI CREDIAMO ANCORA AL PROGETTO PRAMOLLO’

“Abbiamo sempre creduto e continuiamo a credere nel progetto Pramollo perché è un buon progetto, valido e concreto per scongiurare il declino di una parte importante della nostra montagna. Per questo auspichiamo che, nonostante tutte le difficoltà, si possa andare avanti”. Lo afferma il sindaco di Pontebba (Udine), Ivan Buzzi, dopo la discussione in commissione in Consiglio regionale sull’iter del progetto.

Secondo Buzzi “dalla Regione è sempre stata manifestata la massima attenzione e disponibilità nei confronti del nostro territorio e sono certo che questo atteggiamento collaborativo non muterà. Sono perfettamente a conoscenza della difficoltà e del problema legato alle garanzie per la realizzazione dell’opera, come dichiarato ieri dalla presidente Serracchiani e dall’assessore Santoro, mi auguro comunque, come sindaco di Pontebba, che vi siano le condizioni per andare avanti”.

“Dal canto nostro – sottolinea Buzzi – continueremo a lavorare, come abbiamo sempre fatto, perché crediamo che le ricadute per il nostro territorio e per l’intera montagna del Fvg, in termini economici e occupazionali, sarebbero rilevanti. Sul progetto di rilancio di Pontebba e della vallata non vogliamo cedere, anche perché lo aspettiamo da quarant’anni, dopo tutto quello che Pontebba e la valle hanno subito con la chiusura delle dogane, delle ferrovie e dei presidi statali. Come sindaco sarò in prima fila, fiducioso che da questa amministrazione regionale avremo la giusta attenzione per poter ridare fiducia e speranza ai nostri cittadini”.

RedazionePRAMOLLO, IL SINDACO DI PONTEBBA BUZZI: ‘NOI CI CREDIAMO ANCORA AL PROGETTO PRAMOLLO’

Related Posts

PRAMOLLO, DE MONTE: ‘SITUAZIONE DIFFICILE. PRIVATO CHIAMATO AL RISPETTO DELLE GARANZIE FINANZIARIE, IMPOSTE DALLA GIUNTA TONDO’ .

Isabella De Monte, ex sindaco di Pontebba, ora eurodeputata, sostenitrice e grande fautrice del lunghissimo iter burocratico del progetto Pramollo, sul quale da tempo si è in attesa del bando regionale, (progetto Pramollo in sintesi: impianto a fune per una lunghezza di circa 8 chilometri, tra Pontebba e Pramollo Nassfeld (Austria); investimento previsto di 82