LA RUSSIA E IL FRIULI VENEZIA GIULIA, DA SEMPRE AMICI, VERI E SEMPLICI


Missione internazionale in Russia per una delegazione udinese e resiana, voluta anche dal console
onorario russo a Udine, Carlo Dall’Ava, per la stipula di un trattato di amicizia e cooperazione fra Dmitrov e Udine. A guidare la delegazione tra Mosca, Fryazino e Dmitrov è stato Sergio Chinese, ex sindaco di Resia (Udine). Con lui, gli scrittori Guido Saletti e Lucia Galliani, che hanno portato un
romanzo scritto in cirillico ambientato fra la Russia e Resia, gemellata con Fryazino; Alessandra Sandrini in rappresentanza della Valcanale e Francesca Schenetti per la Camera di Commercio
di Udine. La delegazione ha fatto visita al comparto industriale e al municipio di Fryazino, al governo cittadino e alla Camera di Commercio di Dmitrov. Si è tenuto un primo coordinamento per la
stipula del trattato, che coinvolge il Comune di Udine. “Abbiamo molto che ci accomuna alla Russia – ha affermato Chinese – da un punto di vista proprio culturale e mentale. Sono aperte quindi le collaborazioni culturali, d’affari, linguistiche e di vera, semplice amicizia.

RedazioneLA RUSSIA E IL FRIULI VENEZIA GIULIA, DA SEMPRE AMICI, VERI E SEMPLICI