CORONAVIRUS, NIENTE PANICO, RAZIONALITA’ E INFORMARSI CORRETTAMENTE. I CONSIGLI DELLA PSICOLOGA

In questo momento di grande preoccupazione per la diffusione del Coranvirus, ecco qualche consiglio su come gestire l’ansia, la preoccupazione, dalla psicologa e psicoterapeuta di Tarvisio (Ud), Alessandra Sandrini. 

‘In questo momento di difficoltà è normale provare preoccupazione o paura, è importante evitare di entrare in panico. E’ consigliato, in primo luogo, affidarsi alle comunicazioni delle autorità pubbliche per informarsi sulla diffusione del virus perché altre fonti possono veicolare informazioni non corrette che possono aumentare la preoccupazione rispetto alla situazione attuale.  L’ansia può spingere le persone a voler sapere di più e a a leggere informazioni da più fonti, anche meno attendibili, che non fanno altro che aumentare la paura. Questo porta a amplificare la “percezione del rischio” e a entrare in una situazione di panico che è controproducente perché spinge a comportarsi in maniera meno razionale e aumenta il livello di stress, che a sua volta può diminuire le difese dell’organismo. Una risposta contraria al panico è affidarsi ai dati e alle comunicazioni delle autorità pubbliche come il Ministero della Salute e attenersi alle indicazioni di cautela e prevenzione indicati. Il fatto di sapere come comportarsi e come evitare che il virus possa diffondersi, aiuta a abbassare il livello di paura ed è utile non solo per il singolo ma anche per tutte le persone che lo circondano, come la famiglia o la propria comunità. Dare fiducia al Sistema Sanitario, alla Protezione Civile e a tutti gli enti di protezione dei cittadini attenendosi alle loro indicazioni, aumenta la percezione di sicurezza piuttosto che di panico. E’ utile in questi momenti affidarsi alla competenza dei professionisti della salute che sono in grado di veicolare le informazioni corrette sullo stato reale delle cose e di dare le indicazioni di comportamento preventivo da seguire. In questo modo è possibile uscire dal panico e dalla paura assumendo un comportamento responsabile’.

Tra le fonti autorevoli a cui fare riferimento:

-Ministero della Salute:   http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus

-Istituto Superiore di Sanità:   https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/

RedazioneCORONAVIRUS, NIENTE PANICO, RAZIONALITA’ E INFORMARSI CORRETTAMENTE. I CONSIGLI DELLA PSICOLOGA