CREDIFRIULI, DG NOACCO: ‘PREFERITE I SERVIZI ON LINE’

Credifriuli, istituto di credito con sede a Udine, e 31 filiali in Friuli Venezia Giulia, 167 dipendenti, adotta misure di contrasto al Covid19.

Con una missiva via mail, il direttore generale, Gilberto Noacco si rivolge ai dipendenti: oltre al desiderio di trasferirvi la sincera gratitudine dell’azienda, vuole rassicurarvi sul massimo impegno che stiamo mettendo nell’ affrontare le molteplici decisioni indotte dalla circostanza. Ci stiamo muovendo su svariati fronti, ponendo la massima attenzione al benessere e alla salute. Proviamo nel contempo a continuare nel nostro lavoro, che è oltremodo utile’.

‘Sono state adottate misure di contenimento degli accessi all’interno della sede e di tutte le filiali della banca, nel rispetto delle disposizioni governative.Si invita la clientela a preferire sempre l’utilizzo degli strumenti informatici, come l’inbank e gli ATM self service, così da non affollare uffici e filiali, evitando anche di dover attendere il proprio turno all’esterno delle strutture.

Allo stesso modo si invita, nel limite del possibile, a concordare gli appuntamenti con i responsabili aziendali e delle filiali, prima di recarsi in banca.Le linee telefoniche della banca e gli indirizzi mail del personale sono a completa disposizione di soci e clienti.

Le misure indicate devono ritenersi valide, salvo altre indicazioni, fino al 3 aprile 2020

RedazioneCREDIFRIULI, DG NOACCO: ‘PREFERITE I SERVIZI ON LINE’