EDILIZIA IN FVG, SETTORE IN FORTE CRISI

In Friuli Venezia Giulia, nel settore dell’edilizia, dal 2008 si sono perse 1.230 ditte e 6.904 posti di lavoro, su un totale di 1.794 imprese e 7.534 addetti al giugno scorso, secondo i dati delle casse edili pubblicate oggi dal quotidiano Il Piccolo.
In particolare, a Trieste l’occupazione è scesa da 2.789 a 1.438 addetti e a Gorizia da 1.393 a 940 addetti, mentre le imprese sono passate da 569 a 362 a Trieste e da 328 a 215 a Gorizia. In otto anni, in Venezia Giulia sono sparite 320 imprese e 1.804 lavoratori.

Francesca SchenettiEDILIZIA IN FVG, SETTORE IN FORTE CRISI
Leggi tutto...

EDILIZIA, OGGI A UDINE UN CONVEGNO SUL FUTURO DEL SETTORE. TEMI FONDAMENTALI QUELLI TRATTATI

Oggi a Udine Civiltà di Cantiere, con la prima edizione di Construction Conference,ha mosso i primi passi per cambiare il DNA del costruire. Senza nuove leggi, senza investimenti, ma solo con 10 semplici mosse si può creare trasformazione e innovazione all’interno del mondo imprenditoriale italiano.

Il Manifesto di Civiltà di Cantiere presentato questa mattina declina 10 step necessari a chi vuole essere competitivo nella stagione della 4° rivoluzione industriale.

RedazioneEDILIZIA, OGGI A UDINE UN CONVEGNO SUL FUTURO DEL SETTORE. TEMI FONDAMENTALI QUELLI TRATTATI
Leggi tutto...